Economia


Crisi economica: milionari Ue 'emigrano' in banche Emirati, boom nuovi conti


Allarme debito e austerity spingono cercare lidi piu' sicuri e convenienti

Abu Dhabi, 23 nov. -(Aki) - Nelle banche degli Emirati è boom di nuovi conti intestati a ricchi cittadini europei, alla ricerca di lidi finanziari più sicuri per sfuggire alla crisi del debito che ha colpito Eurolandia. E' quanto ha rilevato Gary Dugan, capo dell'Ufficio investimenti di Emirates NDB, durante la conferenza oranizzata dalla rivista britannica Economist ad Abu Dhabi.


 

Approfondimenti

In evidenza

i servizi
mail Adnkronos

Medfilmfestival