Video » Asia e Sakineh, due donne nel braccio della morte


La pakistana rischia l'impiccagione perché cristiana, l'iraniana condannata alla lapidazione per adulterio. Due vittime di un sistema che condanna a morte per motivi religiosi. E se l'imputato è donna, scatta la caccia alle streghe.

invia il link del video

Approfondimenti

In evidenza

i servizi
mail Adnkronos

Medfilmfestival