CNEL: UN NUOVO RUOLO - DE RITA (2), RIFORMA SALARIO
CNEL: UN NUOVO RUOLO - DE RITA (2), RIFORMA SALARIO

QUANdO SARA' OPERATIVO IL ''NUOVO'' CNEL? UN'IMPORTANTE OCCASIONE E' FORNITA DALLA RIFORMA DEL SALARIO LE CUI TRATTATIVE AVRANNO INIZIO NEL MESE DI GIUGNO. ''I SEGRETARI GENERALI DELLe CONFEDERAZIONi E LA CONFINDUSTRIA CI HANNO CHIESTO - HA PRECISATO DE RITA - 'IL MATERIALE PREPARATORIO' PER L'ASSEMBLEA DI MAGGIO DEL CNEL. ''UNA SORTA DI PIATTAFORMA DI RIFERIMENTO''.

RAPPORTI CON L'INFORMAZIONE: ''QUELLO CHE STIAMO TENTANDO DI FARE E' UN LAVORO CHE SUL PIANO GIORNALISTICO RENDE POCHISSIMO, MA CHE INVECE RITENIAMO ESSENZIALE PER LA VITALITA' DELLA DEMOCRAZIA ITALIANA'' SOTTOLINEA DE RITA, PRECISANDO CHE ''SI TRATTA DI UN LAVORO INFORMALE DI NOTEVOLE QUALITA' MA SENZA POLEMICHE ESTERNE''.

LE NUOVE PROFESSIONI: IL CNEL DIVENTERA' IL NUCLEO PROGRAMMATICO DELLE NUOVE PROFESSIONI? NE DARA' ADDIRITTURA CERTIFICAZIONE? LA DOMANDA SE LA PONE LO STESSO DE RITA, RISPONDENDO NEGATIVAMENTE ''PER L'IMMEDIATO'', MA NON SCARTANDO QUESTA POSSIBILITA' (''RESPONSABILITA' ISTITUZIONALE'') PER IL FUTURO, QUALE CONSEGUENZA, QUASI MATEMATICA, DI UNA SERIE DI AZIONI INTELLIGENTI. (segue)

(pal/zn/adnkronos)