GOLFO: LA SIRIA AMMASSA AL CONFINE GIORDANO (2)
GOLFO: LA SIRIA AMMASSA AL CONFINE GIORDANO (2)

Israele ha rassicurato la giordania che non ha nulla da temere ''a meno che forze irachene non entrino in territorio giordano e a sua volta la Giordania ha commentato possibili sviluppi di questo genere sostenendo che forze irachene entrerebbero in Giordania solo se Amman chiedesse il loro intervento per rispondere ad un'invasione israeliana.

Non si tratta solo di schermaglie verbali. La gente avverte chiaramente i pericoli inerenti la situazione di stallo nel golfo e vengono segnalati fughe in massa di residenti della zona agricola della valle del Giordano, al confine con Israele, che si spostano a oriente in cerca di zone piu' sicure, soprattutto dopo aver visto l'esercito giordano procedere ad accurate fortificazioni lungo i confini. La Giordania non ha ancora richiamato i suoi centomila riservisti, ma ha posto in stato di preallarme il suo esercito popolare formato da quasi 200mila volontari con addestramento paramilitare e di difesa civile.

(cab/zn/adnkronos)