I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

ROMA. CORSA ALL'ACCAPARRAMENTO IN TUTTA ITALIA NEL TIMORE CHE LA GUERRA NEL GOLFO SVUOTI I MERCATI. ZUCCHERO, PASTA, LEGUMI IN SCATOLA, LATTE A LUNGA CONSERVAZIONE, FARINA, BISCOTTI, PELATI, OLIO, TONNO IN SCATOLA E CANDELE; SONO QUESTI I PRODOTTI MAGGIORMENTE PRESI D'ASSALTO DAGLI ITALIANI, SIA NEI SUPERMERCATI CHE NEI NEGOZI AL DETTAGLIO. IN REALTA', LO STESSO MINISTRO DELL'INDUSTRIA, BATTAGLIA, HA PRECISATO CHE IN ITALIA NON AVVERRA' NULLA DI PARTICOLARMENTE GRAVE SOTTO IL PROFILO DEGLI APPROVIGIONAMENTI. L'UNICO PROBLEMA NON E' TANTO NELLE FORNITURE DI PETROLIO, QUANTO IN UN EVENTUALE AUMENTO DEI PREZZI CHE, HA AGGIUNTO BATTAGLIA, BISOGNA RIUSCIRE A CALMIERARE SUL PIANO INTERNAZIONALE. LE ORGANIZZAZIONI DI DIFESA DEI CONSUMATORI, INTANTO, METTONO IN GUARDIA CONTRO GLI SPECUALTORI

VENEZIA. L'APPUNTO INTERNO DEL SISMI IN CUI SI IPOTIZZA CHE L'ESPLOSIVO UTILIZZATO NELLA STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA POTREBBE PROVENIRE DA UNO DEI DEPOSITI DELLA GLADIO SAREBBE UN CLAMOROSO FALSO. AD ESSERNE PIU' CHE CONVINTO E' IL GIUDICE CASSON CHE STA INDAGANDO SULLA STRAGE DI PETEANO.

BASILICATA. FRANE E SMOTTAMENTI IN BASILICATA PER LE PIOGGE DELLE ULTIME 48 ORE. MA LE PRECIPITAZIONI HANNO COLPITO ANCHE ALTRE REGIONI: IN ABRUZZO, VICINO A POPOLI, C'E' STATO UN PICCOLO ALLAGAMENTO. NEVICATE ABBONDANTI SULLE ALPI E SUGLI APPENNINI, MENTRE A TRIESTE E' RICOMPARSA, DOPO DUE ANNI DI RELATIVA ASSENZA, LA BORA CON RAFFICHE DA 180 CHILOMETRI ORARI, I CUI EFFETTI HANNO COSTRETTO I VIGILI DEL FUOCO A NUMEROSI INTERVENTI. (SEGUE)

(RED/zn/adnkronos)