ORA DI RELIGIONE: ''LA VOCE REPUBBLICANA''
ORA DI RELIGIONE: ''LA VOCE REPUBBLICANA''

roma, 15 gen. -(adnkronos)- ''la voce repubblicana'' commenta le reazioni di parte cattolica alla sentenza della corte costituzionale sull'ora di religione. ''lascia perplessi -scrive il quotidiano del pri- il disappunto del card. poletti per il fatto che questa sentenza contrasterebbe con quanto stabilito nell'intesa sull'ora di religione conclusa tra il governo e la cei''.

''la voce'' si domanda poi di quale ''disimpegno'' si puo' parlare a proposito di coloro che non si avvalgono dell'ora di religione in quanto ''l'unico impegno cui erano chiamati consisteva nell'assurdo obbligo di non muoversi da scuola, quasi che questa dovesse per loro trasformarsi in un luogo di reclusione''. ''quali 'valori' si offrivano mai a questi alunni, costringendoli contro la loro volonta' ad una permanenza fine a se stessa tra le mura scolastiche? in che cosa viene mai compromessa 'l'opera educativa' delle loro famiglie, che hanno sempre chiesto per i propri figli la liberta' di uscire?''. (segue)

(gug/pan/adnkronos)