URSS: BESSMERTNYKH ''SORPRESO'' DELLA NOMINA
URSS: BESSMERTNYKH ''SORPRESO'' DELLA NOMINA

MOSCA, 15 GEN. (ADNKRONOS) - ''UNA SORPRESA''. COSI' ALEKSANDR BESSMERTNYKH HA DEFINITO LA PROPOSTA FATTAGLI DAL PRESIDENTE DELL'URSS MIKHAIL GORBACIOV DI RACCOMANDARLO PER LA CARICA DI MINISTRO DEGLI ESTERI DEL PAESE. PARLANDO OGGI ALLA SEDUTA DEL SOVIET SUPREMO DELL'URSS BESSMERTNYKH HA DICHIARATO DI ESSERE ''COMPLETAMENTE DEDITO E FEDELE ALLA POLITICA CHE VIENE SVOLTA DAL PRESIDENTE, IN QUANTO SOLO QUESTA POLITICA RISPONDE AGLI INTERESSI PIU' VITALI DEL NOSTRO STATO''.

SECONDO QUANTO HA RIFERITO LA TASS IL NEO MINISTRO HA ANCHE DETTO DI PROVARE ''UN CERTO SAPORE DI AMARO PER IL FATTO CHE QUESTA NOMINA SEGUE L'ABBANDONO DELLA CARICA DI MINISTRO DEGLI ESTERI REALIZZATOSI IN MANIERA INCONSUETA DAL POPOLARE E BRILLANTE MINISTRO EDUARD SHEVARDNADZE''. ''IO CONDIVIDO PROFONDAMENTE IL SUO ATTEGGIAMENTO VERSO GLI AFFARI INTERNAZIONALI, UN ATTEGGIAMENTO PROGRESSISTA, ONESTO E RESPONSABILE'', HA DICHIARATO BESSMERTNYKH.

IL NUOVO CAPO DELLA DIPLOMAZIA SOVIETICA HA SPEGATO CHE, A SUO MODO DI VEDERE, LA POLITICA ESTERA SVOLTA NEL CORSO DEGLI ULTIMI CINQUE ANNI, LA POLITICA DEL ''NUOVO MODO DI PENSARE'', ''HA AMPLIATO GLI ORIZZONTI PER IL NOSTRO PAESE, TRASFORMANDO L'UNIONE SOVIETICA IN UN PAESE AMICO DI TUTTO IL MONDO, CHE SUSCITA GRANDI SIMPATIE DOVUNQUE''. ''PER DI PIU' QUESTA POLITICA RIFLETTE NEL MODO PIU' COMPLETO I NOSTRI INTERESSI NAZIONALI, SI E' DIMOSTRATA COSTRUTTIVA E SARA' CONTINUATA E SVILUPPATA'', HA DICHIARATO BESSMERTNYKH RICORDANDO POI CHE LA DIPLOMAZIA SOVIETICA ''RIMARRA' DINAMICA LAVORERA' CON CRESCENTE ENERGIA ALLA DIFESA DEGLI INTERESSI NAZIONALI E STATALI DEL NOSTRO PAESE''. (SEGUE)

(BEN/pe/adnkronos)