DICHIARAZIONI REDDITI: LE PRINCIPALI NOVITA'
DICHIARAZIONI REDDITI: LE PRINCIPALI NOVITA'

ROMA 15 GEN -(ADNKRONOS)- IL MINISTRO DELLE FINANZE, RINO FORMICA, HA FIRMATO IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI MODELLI DI DICHIARAZIONE DEI REDDITI, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE SUL SUPPLEMENTO DELLA G.U. DI OGGI.

QUESTE, LE PRINCIPALI NOVITA' PREVISTE:

RIVALUTAZIONE DEI BENI DELLE IMPRESE:

E' STATA INTRODOTTA LA POSSIBILITA' DI RIVALUTARE I BENI DELLE IMPRESE, ASSOGGETTANDO AD IMPOSTA SOSTITUTIVA IL MAGGIOR VALORE ATTRIBUITO AI BENI STESSI.

L'IMPOSTA SOSTITUTIVA VIENE DETERMINATA APPLICANDO L'ALIQUOTA DEL 16% AL MAGGIOR VALORE DEI BENI IMMOBILI E DEI BENI NON AMMORTIZZABILI E L'ALIQUOTA DEL 20% AL MAGGIOR VALORE DEGLI ALTRI BENI AMMORTIZZABILI.

IL VERSAMENTO DELL'IMPOSTA PUO' ESSERE EFFETTUATO IN UNICA SOLUZIONE ENTRO IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE OVVERO IN DUE RATE, PARI AL 58% ED AL 42% DELL'AMMONTARE COMPLESSIVO, DA VERSARE RISPETTIVAMENTE ENTRO IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DI QUESTA DICHIARAZIONE E DI QUELLA SUCCESSIVA. (SEGUE)

(RED/PAN/ADNKRONOS)