GOLFO: I RISPARMIATORI ALLA FINESTRA
GOLFO: I RISPARMIATORI ALLA FINESTRA

roma, 15 gen. - (adnkronos) - la crescente tensione nel golfo sta immobilizzando non solo i mercati finanziari, ma la consueta attivita' creditizia. la tendenza, dicono le banche, e' a rimanere immobili e conservare una certa liquidita'. non solo gli investitori in borsa restano dopo l'effetto saddam, ma anche i risparmiatori tendono in questi ultimi giorni, a mantenere immobili i propri conti e a ''restare liquidi''.

alcune banche hanno inoltre notato una diminuzione delle prenotazioni per le prossime aste dei titoli di stato, e la tendenza a non rinnovare gli investimenti in scadenza, per esempio nelle operazioni di ''pronti contro termine''. d'altra parte, anche in europa si registra una tendenza a vendere titoli a reddito fisso.

(kat/pan/adnkronos)