IRITECNA: MARABOTTINI (UIL) BASTA CON LE POLEMICHE
IRITECNA: MARABOTTINI (UIL) BASTA CON LE POLEMICHE

ROMA 15 GEN -(ADNKRONOS)- ''LE ECCESSIVE POLEMICHE SULLA COSTITUZIONE DI IRITECNA NON AIUTANO LA NASCITA DI UNA GRANDE STRUTTURA CAPACE DI PORTARE AVANTI IL SISTEMA INDUSTRIALE NEL NOSTRO PAESE, ADEGUANDO A QUANTO E' RISCONTRABILE NEI GRANDI PAESI NOSTRI CONCORRENTI''. LO HA SOSTENUTO IL SEGRETARIO GENERALE DEGLI EDILI UIL, FRANCESCO MARABOTTINI SECONDO CUI ''ANCHE NEL NOSTRO SINDACATO C'E' CHI SI ARRISCHIA AD EMETTERE GIUDIZI SULLE PERSONE CHE LASCIANO INTRAVVEDERE UNO SCHIERAMENTO A FAVORE DEL SETTORE IMPIANTISTICO INDUSTRIALE IMPEDENDO COSI' LA RICERCA DI QUELLE SOLUZIONI EQUILIBRATE, IN TERMINI PRODUTTIVI ED OCCUPAZIONALI, POSSIBILI SOLO MEDIANTE LA VALORIZZAZIONE DEL RUOLO ATTIVO FINORA SVOLTO DALL'ITALSTAT''.

RICORDANDO LA ''CONTRARIETA' ALLE PRIVATIZZAZIONI DELLE GRANDI SOCIETA' DI INFRASTRUTTURAZIONE COME CONDOTTE ED ITALSTRADE''. MARABOTTINI RITIENE CHE ''LE TRADIZIONI ITALSTAT SIANO UNA VALIDA BASE PER CREARE INSIEME ALL'ITALIMPIANTI L'IRITECNA E CHE I MANAGERS DI PROVATA AFFIDABILITA' ED ESPERIENZA CHIAMATI A MISURARSI IN QUESTA IMPRESA SIANO MERETEVOLI DI TUTTA LA NOSTRA COMPRENSIONE''.

(RED/PAN/ADNKRONOS)