GOLFO: L'ARCIVESCOVO DI CHICAGO SU ''IL SABATO''
GOLFO: L'ARCIVESCOVO DI CHICAGO SU ''IL SABATO''

ROMA, 15 GEN. (ADNKRONOS) -''SUPPLICO GEORGE BUSH E SADDAM HUSSEIN DI FERMARSI SULL'ORLO DELLA GUERRA. L'AZIONE MILITARE VIOLA DI FATTO L'INSEGNAMENTO DELLA CHIESA SULLA ''GUERRA GIUSTA''''. LO HA DICHIARATO IL CARDINALE JOSEF BERNARDIN, ARCIVESCOVO DI CHICAGO E AUTORE NEL 1983 DELLA FAMOSA LETTERA PASTORALE DEI VESCOVI USA CONTRO LE ARMI NUCLEARI, IN UN INTERVISTA AL SETTIMANALE ''IL SABATO'' IN EDICOLA GIOVEDI'. LA ''GUERRA GIUSTA'' CHE IL PENSIERO CATTOLICO HA DEFINITO IN UNA LETTERA CHE LA CONFERENZA EPISCOPALE USA HA INVIATO LO SCORSO NOVEMBRE A GEORGE BUSH, ''GIUSTIFICA L'ADOZIONE DI SANZIONI INTERNAZIONALI CONTRO IL PAESE AGGRESSORE, NEL RISPETTO DEI PRINCIPI DELLA PROPORZIONALITA' E DELL'ULTIMA RISORSA''.

''LA PROPORZIONALITA' -SPIEGA IL CARDINALE BERNARDIN- SIGNIFICA CHE I COSTI UMANI, ECONOMICI E DI ALTRO GENERE IMPLICATI DA UNA GUERRA DEVONO ESSERE PROPORZIONATI AL BENE CHE SI VORREBBE RAGGIUNGERE. ULTIMA RISORSA SIGNIFICA SEMPLICEMENTE CHE OGNI TENTATIVO DI PACE DEVE ESSERE LEALMENTE PERSEGUITO PRIMA DI CEDERE AL RICORSO DELLA FORZA''. IN MERITO AL CONCETTO DI ''GUERRA GIUSTA'', ROCCO BUTTIGLIONE, IN UN'INTERVISTA DI DOEMNICA SCORSA SU ''LA STAMPA'' AVEVA POLEMIZZATO CON L'EURODEPUTATO ROBERTO FORMIGONI E CON IL SETTIMANALE CATOLICO, SOSTENENDO LA ''GIUSTIFICABILITA''' DELL'AZIONE MILITARE NEL GOLFO ''ESSENDO RISPETTATI IN QUEST'OCCASIONE'' I DUE PRINCIPI DEL PENSIERO CATTOLICO.

(RED/GS/ADNKRONOS)