GOLFO: SCATTATA L'ASSISTENZA ALLE FAMIGLIE USA
GOLFO: SCATTATA L'ASSISTENZA ALLE FAMIGLIE USA

NorfolK, Virginia, 15 gen -(adnkronos)- Sale negli Stati Uniti la febbre della guerra. Se ne sono accorti al Family Assistance Center di Norfolk in Virginia, dove la notte appena trascorsa e' stata la piu' agitata da parecchio tempo a questa parte. Gli operatori - tutti in rigorosa tuta mimetica - hanno dovuto rassicurare per telefono ben 893 persone, tutte familiari dei soldati impegnati nell'operazione ''Desert Shield'' che chiedevano ragguagli sui loro cari. Fino a ieri la media delle chiamate era di cinque per notte.

''Il fattore ansia sta aumentando vertiginosamente la sua influenza - ha ammesso Cathy Stoko, direttrice del centro di assistenza organizzato dal Pentagono e con SEDE nell'immensa base navale di Norfolk - soprattutto le famiglie dei marines, piu' dei marines stessi, sentono la tensione di queste ore. Il sentimento piu' diffuso registrato nelle telefonate e' quello di una perdita di controllo sulle vite proprie e dei propri cari''. (segue)

(Liv/ZN/ADNKRONOS)