OLP: RIVELAZIONI (2)
OLP: RIVELAZIONI (2)

Non e' chiaro su quale dettaglio politico sia avvenuta la frattura che ha diviso Al-fatah, ma e' noto che Abu Iyad respingeva le richieste irachene di mobilitare in favore dell'Iraq i reparti speciali dell'organizzazione. Abu Iyad, inoltre, ha avuto un ruolo determinante nel ritiro delle milizie palestinesi dal territorio del Kuwait e si era opposto con forza alla decisione di Arafat di schierarsi dalla parte di Saddam Hussein.

Secondo questa ricostruzione, gli stessi leader di Al-Fatah stanno cercando di capire se l'assassinio sia un semplice episodio di vendetta o se il sicario abbia agito per conto dei militari iracheni che volevano eliminare un oppositore alla linea d'azione richiesta da Baghdad di impiegare il comando speciale delle operazioni ''Hawari'', gruppo di commando di Al-Fatah con base a Baghdad, in azioni terroristiche contro gli Stati Uniti.

(cab-lar/pan/adnkronos)