PCI: SUL GOLFO (6)
PCI: SUL GOLFO (6)

la speranza del pci e' che in parlamento non si determinino ''divisioni rigide tra maggioranza e minoranza'' visto che c'e' una ''grande preoccupazione tra i cattolici e nella dc''.

sull'atteggiamento assunto oggi in direzione dalle varie anime del partito occhetto e' convinto non abbiano pesato ''preoccupazioni di assetti futuri o questioni di natura interna''. infine occhetto, rispondendo ai giornalisti, ha affermato ''che se ci fosse una situazione di guerra, dovremmo valutare data e tipo dei lavori congressuali. comunque non ci muoveremo burocraticamente, soltanto in base al fatto che la data e' stata gia' fissata. anche il mantenerla, in quel caso, sarebbe una scelta politica''.

(sat/pan/adnkronos)