CONGRESSO PCI: INTERVENTI TORTORELLA E BASSOLINO
CONGRESSO PCI: INTERVENTI TORTORELLA E BASSOLINO

RIMINI, 1 FEB. - (ADNKRONOS) - LE VICENDE DEL GOLFO HANNO CARATTERIZZATO, COME DEL RESTO ERA ACCADUTO NELLA RELAZIONE DI OCCHETTO, GLI INTERVENTI DI TORTORELLA E BASSOLINO CHE HANNO ILLUSTRATO LE POSIZIONI DELLE LORO MOZIONI. ENTRAMBI HANNO RESPINTO CON FORZA LE CRITICHE CHE SONO VENUTE AL PARTITO COMUNISTA PER L'ATTEGGIAMENTO NEI CONFRONTI DELLA GUERRA IN IRAQ. TORTORELLA E BASSOLINO HANNO ANCHE NEL CONTEMPO RINNOVATO LA RICHIESTA DI RITIRO DELLA PRESENZA ITALIANA NEL GOLFO.

DAGLI INTERVENTI DI QUESTI DUE ESPONENTI E' ANCHE EMERSA LA PREOCCUPAZIONE PER UNA SCISSIONE CHE COINVOLGEREBBE UN SETTORE SIA PURE NON RILEVANTE DEL PARTITO. TORTORELLA PARTENDO DALLA GUERRA DEL GOLFO SI E' SOFFERMATO SULLA ADESIONE DEL PARTITO ALLA INTERNAZIONALE SOCIALISTA RILEVANDO CHE LA ''INSIGNIFICANZA DI QUESTA ORGANIZZAZIONE IN UNA CIRCOSTANZA COME QUESTA E' SIGNIFICATIVA. ALLORA NON E' SBAGLIATO DIRE CHE AVREBBE UN SENSO UN EVENTUALE INGRESSO IN QUESTA ORGANIZZAZIONE PORTANDOVI A TESTA ALTA, IL CONTRIBUTO DI UNA STORIA DIVERSA E DI UNA ELABORAZIONE NON RIPETITIVA''.

TORTORELLA HA ANCHE CRITICATO L'ATTEGGIAMENTO DEI VERTICI DELLA DC SOPRATTUTO IN RIFERIMENTO ALLA VICENDE DELLA GLADIO. ''NON SI DEVE RISCRIVERE LA STORIA -HA DETTO TORTORELLA- COME SE LA DC DOVESSE IL SUO PERMANENTE GOVERNO A TRAME E COMPLOTTI. MA NEPPURE SI PUO' E SI DEVE RISCRIVERLA COME SE TRAME E COMPLOTTI E TENTATIVI REAZIONARI E PERSINO GOLPISTI FOSSERO GIUSTIFICATI DALLA ESISTENZA STESSA DEL PCI. (SEGUE)

(GUG/GS/ADNKRONOS)