CONGRESSO PCI: LA PROPOSTA DELLO STATUTO (4)
CONGRESSO PCI: LA PROPOSTA DELLO STATUTO (4)

(ADNKRONOS) - L'IPOTESI DI STATUTO PREVEDE POI UNA ARTICOLAZIONE DEL PARTITO IN UNIONI TERRITORIALI DI BASE, COMUNALI E CIRCOSCRIZIONALI. SARANNO MANTENUTE LE FEDERAZIONI PROVINCIALI, MA QUELLE REGIONALI VERRANNO TRAMUTATE IN UNIONI CON CARATTERISTICHE DI MAGGIORE AUTONOMIA RISPETTO AL PASSATO. LE DONNE POTRANNO COSTITUIRE, SE LO VORRANNO, CIRCOLI ''MONOSEX'' E PER LORO E' PREVISTA UNA CONFERENZA NAZIONALE, TRIENNALE, CHE ELEGGERA' UN PROPRIO CONSIGLIO NAZIONALE.

OGNI TRE ANNI SI TERRANNO ANCHE IL CONGRESSO NAZIONALE E QUELLI REGIONALI. LE ASSISE CENTRALI ELEGGERANNO UN CONSIGLIO NAZIONALE ASSAI LARGO, CHE SOSTITUIRA' L'ATTUALE COMITATO CENTRALE. SARA' IL CONSIGLIO AD ELEGGERE IL SEGRETARIO DEL PARTITO E LA DIREZIONE. E' STATA QUINDI SCARTATA, PER ORA, LA PROPOSTA DI FAR ELEGGERE IL SEGRETARIO DIRETTAMENTE DAL CONGRESSO. RESTERANNO, COME ORGANI DI CONTROLLO, LA COMMISSIONE NAZIONALE DI GARANZIA E IL COLLEGIO DEI SINDACI.

INFINE ALCUNE CURIOSITA'. LA BOZZA PREVEDE CHE OLTRE AL GOVERNO OMBRA, PRESIEDUTO DAL SEGRETARIO DEL PARTITO, I GRUPPI CONSILIARI COMUNALI, PROVINCIALI E REGIONALI, POSSANO ELEGGERE GIUNTE OMBRA. LA BANDIERA DEL PDS SARA' ROSSA, COME QUELLA DEL PCI, E AVRA' AL CENTRO IL NUOVO SIMBOLO. LA SUA ESPOSIZIONE ANDRA' ACCOMPAGNATA DAL TRICOLORE NAZIONALE E, SE L'OCCASIONE LO RICHIEDERA', DALLA BANDIERA EUROPEA AZZURRA CON 12 STELLE.

(SAT/RDA/ADNKRONOS)