CONGRESSO PCI: SPD AUSPICA INCONTRO CON PDS
CONGRESSO PCI: SPD AUSPICA INCONTRO CON PDS

RIMINI, 1 FEB. (ADNKRONOS) - PETER GLOTZ, CAPO DELLA DELEGAZIONE DELLA SPD PRESENTE AL CONGRESSO E MEMBRO DELLA DIREZIONE DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO TEDESCO HA ESPRESSO LA SPERANZA CHE ''A BREVE SCADENZA LE DIRIGENZE DEI DUE PARTITI POSSANO AVERE UNO SCAMBIO DI OPINIONI SUI PROBLEMI ATTUALI DELLA POLITICA EUROPEA''. PETER GLOTZ IN UN MESSAGGIO INVIATO A NOME DEL SUO PARTITO AL CONGRESSO DEL PCI AUGURA BUON LAVORO ''A QUESTO CONGRESSO IMPORTANTE NON SOLO PER LA CULTURA POLITICA ITALIANA MA ANCHE EUROPEA''.

IL DIRIGENTE SOCIALDEMOCRATICO TEDESCO NEL RILEVARE CHE IL SUO PARTITO CHIEDE UN IMMEDIATO CESSATE IL FUOCO NEL GOLFO PERSICO RILEVA POI CHE AL CENTRO DEL CONFRONTO NON CI DEBBANO ESSERE SOLO I SIMBOLI MA I CONTENUTI POLITICI. ''LA SINISTRA ITALIANA, DA ANTONIO GRAMSCI A NORBERTO BOBBIO, HA UN'IMPORTANTE TRADIZIONE DI FILOSOFI ORIGINALI SULLE CUI ELABORAZIONI PUO' BASARE IL PROPRIO LAVORO POLITICO''.

(GUG/GS/ADNKRONOS)