DIMISSIONI VASSALLI: BILANCIO (2)
DIMISSIONI VASSALLI: BILANCIO (2)

(ADNKRONOS) - ''cosi' pure, dopo l'attesa di arie legislature - ha proseguito vassalli - e' diventata legge dello stato negli scorsi giorni la riforma del corpo degli agenti di custodia e delle vigilatrici penitenziarie (legge 15 dicembre 1990, entrata in vigore il 10 gennaio 1991). di notevole rilievo e' stato anche l'impulso dato alla risoluzione della grave crisi della giustizia, caratterizzata da enormi ritardi e da gravi insufficienze strutturali e di organici. in questo quadro si e' proceduto oltre che con le proposte legislative dirette a trasferire parte del carico giudiziario su magistrati onorari (giudice di pace) e ad una profonda revisione delle circoscrizioni giudiziarie attuali (in vista del recupero di personale) sulle linee tendenti a: un aumento degli organici della magistratura ordinaria e del personale amministrativo della giustizia; provvedimenti diretti ad ottenere maggiore mobilita' dei magistrati e soprattutto deroghe al blocco dei concorsi per il personale amministrativo della giustizia, nonche' fondi di sostegno e incentivi; una profonda anche se attenta e graduale, politica di depenalizzazione''. (segue)

(red/pe/adnkronos)