RAIDUE: ''LA MOGLIE...'' (3)
RAIDUE: ''LA MOGLIE...'' (3)

(ADNKRONOS) - LA TRAGICA ESPERIENZA FA RIAFFIORARE ALLA MEMORIA DELLA DONNA IL SUO LONTANO E SEGRETO PASSATO: UNA VIOLENZA SUBITA A NOVE ANNI E LA MORTE DELLA MADRE ACCORSA IN SUO AIUTO PER DIFENDERLA.

LA DOTTORESSA CHENOT, LA PSICOLOGA CHE HA CERCATO DI FARLE SUPERARE QUEL TRAUMA, RIESCE ANCORA UNA VOLTA A INFONDERLE CORAGGIO. L'AVVOCATO INTANTO, INFORMATO DELL'ACCADUTO, VORREBBE CHE JO TORNASSE A VIVERE CON LUI. MA LA RAGAZZA, TEMENDO CHE ALBERTO SIA SPINTO PIU' DA UN RIMORSO CHE DA UN SENTIMENTO D'AMORE, RIFIUTA.

ALCUNE CIRCOSTANZE FORTUITE PORTANO JO A SCOPRIRE CHE ALBERTO HA UNA RELAZIONE CON DORA, UNA GIOVANE DONNA CONOSCIUTA DOPO LA SEPARAZIONE. SCOPRE ANCHE CHE DORA NON E' DEL TUTTO DISINTERESSATA: E' LEGATA INFATTI AD UNA HOLDING FINANZIARIA CHE STA CERCANDO DI BOICOTTARE UN GROSSO AFFARE TRATTATO DALL'AVVOCATO.

QUANDO TUTTO SEMBRA RISOLVERSI, PIETRO SCOMPARE, VITTIMA DI UN RAPIMENTO, DI UNA VENDETTA O DI CHE ALTRO? LE CIRCOSTANZE FANNO PRESAGIRE IL PEGGIO, MA QUANDO ORMAI LE SPERANZE SEMBRANO PERDUTE, UN COLPO DI SCENA FA CAMBIARE LA SITUAZIONE. (SEGUE)

(RED/GS/ADNKRONOS)