ITALIA OGGI: FERRUZZI LASCIA - IL CONTROLLO A ZUZIC
ITALIA OGGI: FERRUZZI LASCIA - IL CONTROLLO A ZUZIC

MILANO, 7 MAR. -(ADNKRONOS)- LA FERRUZZI FINANZIARIA HA ANNUNCIATO OGGI CHE LA PROPRIA CONTROLLATA FENICIA HA RAGGIUNTO UN ACCORDO PER LA CESSIONE DELL'INTERO PACCHETTO AZIONARIO DELLA FINEDIT 2000, SOCIETA' EDITRICE DEL QUOTIDIANO ''ITALIA OGGI''. L'ACQUIRENTE, SECONDO LA FERRUZZI, E' FRANCESCO ZUZIC, TRA I FONDATORI DELL'IPSOA E DELLO STESSO QUOTIDIANO ECONOMICO, ATTUALMENTE IMPEGNATO IN ATTIVITA' EDITORIALI SPECIALIZZATE. DA FORO BONAPARTE NON VENGONO INDICAZIONI SUL VALORE DELL'OPERAZIONE CHE E' STATA COMPIUTA, SPECIFICA LA FERRUZZI, CON L'ASSISTENZA DELLA ''SVILUPPO FINANZIARIA SPA'', BANCA D'AFFARI DEL GRUPPO FINARTE.

L'ACCORDO ANNUNCIATO DALLA FERRUZZI TROVERA' ATTUAZIONE NEI PROSSIMI GIORNI PER QUANTO CONCERNE IL PERFEZIONAMENTO DEL PASSAGGIO DI ''ITALIA OGGI'' A ZUZIC. LA NOTIZIA GIUNGE DOPO UN LUNGO INCROCIARSI DI ANTICIPAZIONI E SMENTITE SULLA CESSIONE DELLA TESTATA, DI FRONTE AL QUALE IL COMITATO DI REDAZIONE DI ''ITALIA OGGI'' AVEVA RICEVUTO IERI DALL'ASSEMBLEA DEL QUOTIDIANO IL MANDATO PER RICHIEDERE UN INTERVENTO DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DELLA STAMPA. A QUESTO SCOPO PROPRIO OGGI, IL CDR DEL QUOTIDIANO AVEVA IN PROGRAMMA UN INCONTRO A ROMA CON LA FNSI, AL QUALE ERA PREVISTA LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL CDR DEL ''MESSAGGERO''.

(RED/LR/ADNKRONOS)