EGITTO: PESCE AVARIATO, 8 MORTI 416 FERITI
EGITTO: PESCE AVARIATO, 8 MORTI 416 FERITI

Il Cairo, 13 apr. - (adnkronos/dpa) - Non meno di otto morti e 416 intossicati gravi e' il risultato di scorpacciate del tradizionale piatto di pesce salato durante la celebrazione della festivita' di primavera in Egitto, lo Sham al-Nassim. A quanto riferisce il quotidiano egiziano Al-Ahram molti dei 416 intossicati sono ancora in gravi condizioni a causa del piatto, il ''fassich'' evidentemente confezionato con pesce avariato.

Fra i morti, riferisce dal canto suo il quotidiano Al-Akhbar, un'intera famigliola di tre persone. A quanto sembra un bilancio tanto grave sarebbe stato possibile evitarlo, se ci fosse stata ampia e pronta disponibilita' degli antidoti. Ma il farmaco usato in questi casi scarseggiava e vani sono stati i tentativi di molti parenti delle vittime di farsene mandare confezioni da altri parenti e amici che vivono all'estero, specialmente negli Stati Uniti, in Francia e in Svizzera. Una spedizione del costoso antidoto e' arrivata ieri dalla Francia in aereo.

(cab/pl/adnkronos)