IMMIGRAZIONE: COMPITI E FINALITA' (2)
IMMIGRAZIONE: COMPITI E FINALITA' (2)

(ADNKRONOS) - Il ministro coordina sia l'attivita' di tutela ed assistenza delle collettivita' italiane all'estero, sia le attivita' relative alla immigrazione. In ordine al primo punto il ministero:

- interviene con il proprio concerto per le iniziative di competenza di altri ministeri. - cura i rapporti con gli organismi rappresentativi delle collettivita' italiane all'estero. - promuove e coordina, d'intesa con il ministero degli esteri, le politiche di integrazione sociale, economica e culturale delel collettivita' italiane all'estero. - cura e coordina le attivita' di informazione delle collettivita' italiane all'estero.

In ordine al secondo punto il ministero:

- interviene con il proprio concerto, nell'adozione del decreto annuale che stabilisce i flussi migratori ex art. 2 l. n. 39/90. - partecipa alle riunioni della Conferenza Stato regioni riguardanti la propria competenza e ne puo' chiedere la convocazione. - puo' promuovere iniziative legislative e convocare appoosite riunioni interministeriali per l'emanazione di norme attuative. - interviene con il proprio concerto nell'adozione di tutti i regolamenti ministeriali in materia di immigrazioni e comunita' italiane all'estero. (segue)

(red/ZN/ADNKRONOS)