MIRACOLI: 15MILA A LIMA PER ''JOAO DE DIOS''
MIRACOLI: 15MILA A LIMA PER ''JOAO DE DIOS''

Lima, 26 apr (ADNKRONOS/DPA)- Oltre 15mila persone provenienti da tutto il Peru' si sono accampate a Lima in attesa dell'arrivo domani del ''milagrero'' brasiliano ''Joao de Dios'', nome d'arte del 45enne campesino Joao Texeira. ''Joao de Dios'' - che dice di essere posseduto da Sant'Ignazio di Loyola - e' divenuto un ''curandero'' di fama continentale da quando e' apparso tre settimane fa alla televisione brasiliana infilare le sue dita sporche di terra negli stomaci degli infermi di Abadana, villaggio nei dintorni di Brasilia, per ''estirpare'' i mali che li affliggevano.

L'arrivo di Texeiro a Lima - finanziato dall'imprenditore locale Jonel Heredia, sedicente ''miracolato'' di ''Juan de Dios'' - viene ostacolato dalla Chiesa Cattolica peruviana, che ha vietato alla squadra di calcio Alianza Lima di ospitare nel proprio stadio l'incontro tra il ''milagrero'' ed i candidati ''miracolandi''.

(lun/zn/adnkronos)