USA: BENEFICI COMMERCIALI ALLA CECOSLOVACCHIA
USA: BENEFICI COMMERCIALI ALLA CECOSLOVACCHIA

Washington, 26 apr (adnkronos) - Gli Stati Uniti hanno deciso oggi di inserire la Cecoslovacchia nella lista dei paesi che hanno diritto a facilitazioni commerciali secondo il sistema generalizzato di preferenza (GSP) che incoraggia la nascita di nuove democrazie e economie di mercato nell'Europa orientale. Del gruppo facevano gia' parte Polonia, Ungheria e Jugoslavia.

Il rappresentante del commercio del governo americano Carla Hills ha detto che sono 134 i paesi economicamente deboli hanno gia' beneficiato di agevolazioni doganali per le loro importazioni negli Stati Uniti, per un valore totale di 11,1 miliardi di dollari.

Ma se c'e' chi entra nel ''club'' dei paesi favoriti commercialmente, c'e' anche chi ne esce. Il presidente americano George Bush ha deciso la sospensione di benefici commerciali al Sudan, reo di non rispettare i diritti dei lavoratori. Benin, Repubblica Dominicana, Haiti e Nepal, tutti paesi che hanno migliorato la tutela dei lavoratori, rimangono nella lista, mentre invece Salvador, Bangladesh e Siria sono ancora sotto ''osservazione''.

(red/ZN/ADNKRONOS)