USA: CUOMO SCENDE IN CAMPO CONTRO BUSH
USA: CUOMO SCENDE IN CAMPO CONTRO BUSH

Washington, 26 apr -(ADNKRONOS)- Mario Cuomo scende in campo contro George Bush. Il governatore dello stato di New York, in una intervista al Los Angeles Times, ha annunciato che presto iniziera' un giro degli Stati Uniti per una serie di discorsi contro la politica economica del presidente americano. L'iniziativa del popolare leader democratico di origine italiana sembra preludere ad una sua candidatura alle elezioni presidenziali del 1992, ma ancora una volta Cuomo non ha voluto svelare quali sono le sue intenzioni in proposito.

''La' dove mi daranno un podio, io parlero'''-ha dichiarato- dopo dieci anni di amministrazione repubblicana ''il debito federale e' cosi' grande che la gente non se ne ricorda l'ampiezza e non siamo mai stati cosi' deboli''. Secondo Cuomo, Bush non ha una politica precisa in politica interna e cio' ha portato ''alla crescita della poverta', ad un deterioramento delle infrastrutture e all'indebolimento della nostra forza economica''.

Al centro dei suoi interventi attraverso l'America, Cuomo vuole porre la necessita' di tornare ai valori fondamentali. ''Sono profondamente convinto che nella politica americana di oggi, specie quella dei democratici, manchi un chiaro ritorno ai valori, a qualcosa in cui credere ''-afferma il cattolico Cuomo. (segue)

(Civ/zn/adnkronos)