ETIOPIA: MENGHISTU LASCIA E SCAPPA (4)
ETIOPIA: MENGHISTU LASCIA E SCAPPA (4)

(adnkronos) - Nella notte tra venerdi' e sabato i ribelli hanno conquistato due villaggi a settanta chilometri della capitale bloccando la strada che collega il cuore del regime al porto do Assab. Contemporaneamente i secessionisti eritrei del generale Issayas Afewerki hanno assunto il controllo del fronte meridionale di Dek Emhare.

Intanto l'emittente ribelle ''Voce delle grandi masse dell'Eritrea'' ha riferito che l'Eprdf ha catturato diversi centri abitati nella provincia di Sheva, a nordest della capitale. Lo Eprdf - dice l'emittente - ha catturato in particolare Debre Sina, Kara Kore e Sheva rabit, tutte nella provincia di Sheva, e vari villaggi fra Kombolcha, nella provincia meridionale di Welo, e Tarmaber nella provincia di Sheva.

Sempre secondo l'emittente, le forze dell'Eprdf stanno inseguendo ''le forze regolari in rotta'' da Ambo (90 chilometri a ovest di Addis Abeba) in direzione della capitale. Durante le azioni ''numerosi soldati sono stati uccisi, feriti o catturati'', ha aggiunto la radio.

Quanto all'Eplf, la radio sostiene che continua la sua offensiva sul fronte di Dek'emhare, a sud della capitale eritrea, Asmara, e che sono state conquistate fortificazioni governative, con forti perdite per le forze del regime.

(cab-iac-lun/pan/adnkronos)