MODA: DAL TOPLESS ALLA CORAZZA
MODA: DAL TOPLESS ALLA CORAZZA

roma 4 giu - (adnkronos) - Seni al vento, addio. Torna il pudore degli anni cinquanta. Quest'anno sulle spiagge italiane trionfera' il costume da bagno intero e ''corazzato''. Basta con sgambature ascellari, scollature oltraggiose e topless: la moda dopo anni di tolleranza al nudo ha deciso di privilegiare una bagnante molto femminile, ammiccante ma vestita, un po' come le dive del cinema hollywoodiano.

I costumi infatti oltre ad essere meno discinti che nel passato, sono corredati da una sorta di ''corazza'' formata da due coppette rigide che hanno il compito di modellare il petto ed ingentilire la figura.

''L'innovazione per l'estate del 91 e' rappresentata dal costume coppato e dalle lavorazioni - spiega miriam marazziti, stilista e distributrice delle linee balestra, rocco barocco e gil cagne' - E' un ritorno al costume di sartoria, piu' curato ed arricchito da drappeggi, perline, strass, conchiglie. I colori sono sobri, soprattutto tinte unite, nero e tanto bianco''. Dello stesso parere maria baccaro, un'altra distributrice di costumi da bagno che decreta il tramonto per i colori fluorescenti cosi' alla moda fino all'anno scorso.

E per il prossimo anno? Dalle maggiori collezioni che proprio in questi giorni stanno per uscire sui circuiti dei grossisti, la tendenza 'pudore anni cinquanta' continuera' ad essere la regola. Quindi ancora tante coppette rigide per il seno, costumi interi, colori in tinta unita ma soprattutto tanta fantasia per i decori opulenti. Un esempio: si puntera' molto sugli strass e miriam mazzariti in merito ha aggiunto che ''un pezzo 'forte' sul quale noi punteremo per l'estate del '92 e' un modello con 2500 strass''.

(red/zn/adnkronos)