I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

CALCIO. SI COMPLICA IL RITORNO DI TRAPATTONI SULLA PANCHINA DELLA JUVENTUS, IL PRESIDENTE DELL'INTER, PELLEGRINI, NON LASCERA' LIBERO L'ALLENATORE, SE NON ALLA SCADENZA DEL SUO CONTRATTO E CIOE' 30 GIUGNO DEL 1992. LO HA ANNUNCIATO OGGI LO STESSO PELLEGRINI IN UNA CONFERENZA STAMPA, PRECISANDO CHE IL CONTRATTO DEL TECNICO DI CUSANO MILANINO SCADE A FINE GIUGNO DEL 92 E QUINDI, IL TECNICO DOVRA' ONORARE IL SUO IMPEGNO, ALTRIMENTI DOVRRA' RIMANERE FERMO UN ANNO.

CICLISMO. L'ITALIANO MASSIMILIANO SCIANDRI HA VINTO IN VOLATA L'UNDICESIMA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA, LA SALA BAGANZA-SAVONA, DI 223 CHILOMETRI. E' L'OTTAVA VITTORIA DI UN CICLISTA ITALIANO IN QUESTO GIRO. AL SECONDO POSTO LO STATUNITENSE LEMOND. TERZO CIPOLLINI. CHIOCCIOLI CONSERVA LA MAGLIA ROSA.

CALCIO. LA LEGA NAZIONALE HA DISPOSTO CHE LA GARA DEL CAMPIONATO DI B, DELLA 18.M1 GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO, SI SVOLGA SUL CAMPO NEUTRO DI BARI, A CAUSA DELL'INDISPONIBILITA' DELLO STADIO 'ZACCHERIA' DI FOGGIA. IL FOGGIA, GIA' PROMOSSO IN SERIA A, HA DATO INCARICO AD ALCUNE IMPRESE DI AMPLIARE LO STADIO IN VISTA DEL PROSSIMO CAMPIONATO.

(RED/zn/adnkronos)