''PREMIO CAPRI'': A GIUGNO LA QUINTA EDIZIONE
''PREMIO CAPRI'': A GIUGNO LA QUINTA EDIZIONE

roma 6 giu. -(adnkronos)- il 'premio capri', nato nel 1987, si svolgera' per questa quinta edizione la sera del 21 giugno nel noto hotel quisisana, propone quest'anno una serie di manifestazioni culturali, tra cui spicca un festival mondiale della poesia. al festival prenderanno parte tra gli altri, rafael alberti, tahar ben jelloun, il maggior scrittore in lingua francese che ha recentemene pubblicato un poema sulla guerra nel golfo, attilio bertolucci, josif brodskij, irving layton, canadese, da anni candidato al premio nobel, czelaw milosz, joao numes abreu, thomas venclova, poeta lituano e ivan wernich.

durante la ''serata della poesia'' la quindecenne, natasha korsakova,violinista sovietica, nipote di rimskij korsacov, si esibira al violino, accompagnata dalla madre, la pianista miroschnikova.la quinta edizione del premio si terra' il giorno successivo nella medesima cornice del quisisana. i vincitori internazionali sono sir ralf dahrendorf, per la saggistica e czelaw milosz per la poesia.

per la narrativa nazionale il ''capri'' e' stato assegnato a raffaele la capria con ''capri non piu' capri'', nantas salvalaggio con ''il signore delle ombre'' e susanna tamaro con ''per voce sola''. il supervincitore verra' designato, la notte del 22 giugno, da una giuria popolare. infine, per la sezione 'scienza e ambiente' ha ottenuto il premio il prof. rodolfo paoletti, dell'universita' di milano, per l'ambiente, giulia maria crespi e per il giornalismo giulio nascimbeni.

(red/zn/adnkronos)