COLLOQUIO CRAXI-DE MITA: MARIO SEGNI
COLLOQUIO CRAXI-DE MITA: MARIO SEGNI

ROMA, 6 GIU. -(ADNKRONOS)- DOPO L'INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DEL PSI BETTINO CRAXI E IL PRESIDENTE DELLA DC CIRIACO DE MITA, ''STORICAMENTE'' POCO AFFINI TRA LORO, I PALAZZI DELLA POLITICA SI INTERROGANO SULLE RAGIONI CHE HANNO PROVOCATO L'INIZIO DEL ''DISGELO'' TRA I DUE. UNO DEI FATTORI CHE PROBABILMENTE HA INCISO SULLA RIPRESA DEL DIALOGO TRA I DUE LEADER E' LA COMUNE POSIZIONE NEGATIVA SUL PROSSIMO REFERENDUM DEL 9 GIUGNO.

MARIO SEGNI, IL PROMOTORE DELLA CONSULTAZIONE POPOLARE, HA COMMENTATO: ''SONO FAVOREVOLE A TUTTI I DISGELI. ANCHE SE POI C'E' SEMPRE QUALCUNO CHE GELA TUTTO DI NUOVO''. A CHI GLI CHIEDEVA A CHI SI RIFERISSE, SEGNI HA RISPOSTO: ''A CRAXI, NATURALMENTE''.

(COR/PAN/ADNKRONOS)