REFERENDUM: CONGRESSO DP PER ANNULLAMENTO SCHEDA
REFERENDUM: CONGRESSO DP PER ANNULLAMENTO SCHEDA

riccione, 6 giu. -(adnkronos)- il congresso nazionale di dp ha ''corretto'' la linea assunta dalla direzione nazionale del partito sul referendum del 9 e 10 giugno prossimo. la direzione di dp aveva infatti lasciato ad iscritti e simpatizzanti liberta' di scelta tra il si' e il no. stasera il congresso ha approvato una mozione che invita invece ad annullare la scheda con la scrita ''no alla seconda repubblica dei gladiatori. viva la resistenza. cossiga, dimissioni''.

precedentemente, il congresso aveva respinto una mozione presentata dal ''filosofo marxista'' costanzo preve contraria ad ogni appello al voto. secondo la mozione doveva essere considerato legittimo tanto il si' quanto il no, quanto l'astensione o l'annullamento della scheda. la mozione di preve e' stata respinta a maggioranza. il congresso, subito dopo, ha approvato una mozione nella quale invece si invitava ''comunqua a partecipare al voto''. il congresso ha poi votato sulle tre possibili opzioni: il si', il no, l'annullamento. 37 delegati si sono espressi per il si'; 33 per il no; 52 per l'annullamento della scheda.

(fls/Pan/adnkronos)