RIFORME: PRONTO PROGETTO ELETTORALE DC, GARGANI E DE MITA
RIFORME: PRONTO PROGETTO ELETTORALE DC, GARGANI E DE MITA

ROMA, 6 GIU. (ADNKRONOS) - E' PRONTA LA PROPOSTA DI RIFORMA ELETTORALE DELLA DC, CHE, CON OGNI PROBABILITA', SARA' PRESENTATA DOMANI AL SENATO. LA CONFERMA GIUNGE DAL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE GIUSTIZIA DELLA CAMERA GIUSEPPE GARGANI: ''SPERO CHE LA PROPOSTA POSSA ARRIVARE AL SENATO ANCHE DOMANI MATTINA -HA DETTO GARGANI ALL'ADNKRONOS- E COMUNQUE LA PRESENTERAMO PRIMA DEL 9 GIUGNO''.

''LA DC PROPORRA' -HA CONTINUATO GARGANI- UNA RIFORMA ELETTORALE COMPLETA COSI' COME E' USCITA DALL'ULTIMO CONSIGLIO NAZIONALE. I COLLEGI SONO L'ULTIMA COSA: PIU' GRANDI, PIU' PICCOLI...SONO STUPIDAGGINI. NEL PROGETTO FAREMO LA NOSTRA PROPOSTA SU COME SI DEVONO ELEGGERE GOVERNO E PRESIDENTE DEL CONSIGLIO''. GARGANI HA TENUTO A SOTTOLINEARE CHE SI TRATTA ''DELLA PROPOSTA DELLA DC''.

DELLA PROPOSTA DI RIFORMA ELETTORALE SI E' DISCUSSO STAMANE NELLA SEDE DELLA DC A PIAZZA DEL GESU' IN UN INCONTRO AL QUALE HANNO PRESO PARTE IL PRESIDENTE DEL PARTITO CIRIACO DE MITA, I CAPIGRUPPO AL SENATO E ALLA CAMERA MANCINO E GAVA E LO STESSO GARGANI. (SEGUE)

(COR/ZN/ADNKRONOS)