CALCIO: NOVE MORTI PER I FESTEGGIAMENTI
CALCIO: NOVE MORTI PER I FESTEGGIAMENTI

Santiago del Cile, 6 giu -(adnkronos/dpa)- E' di nove morti, circa 128 feriti e 188 persone arrestate il bilancio dei festeggiamenti che hanno seguito a Santiago del Cile la vittoria della Copa Libertadores de America, l'equivalente sudamericano della Coppa dei Campioni, da parte del Colo Colo - detentore del titolo nazionale cileno - che ha sconfitto per tre a zero l'Olimpia del Paraguay.

Lo ha reso noto oggi ''Radio Cooperativa'' nel corso del telegiornale mattutino: le morti - ha precisato l'emittente - sono da attribuire ad incidenti stradali o ad omicidi. La polizia - ha aggiunto la radio - si e' scontrata con i tifosi ed ha arrestato 188 persone per ubriachezza molesta, aggressione contro agenti di pubblica sicurezza e danni alla proprieta' pubblica e privata. La vittoria del Colo Colo, la prima squadra cilena ad aggiudicarsi il titolo sudamericano, e' stata festeggiata in tutto il paese, ma non sono stati registrati incidenti o vittime fuori dall'area della capitale.

(cin/Pan/adnkronos)