CONI: PRECISAZIONE DIRIGENTI (2)
CONI: PRECISAZIONE DIRIGENTI (2)

(ADNKRONOS) - IN QUESTA MANIERA, ANCORA UNA VOLTA, VIENE OFFESA, VILIPESA, SACRIFICATA E FRUSTRATA TUTTA LA DIRIGENZA DELL'ENTE, SPESSO FORMATASI ATTRAVERSO DECINE DI ANNI DI ESPERIENZE TECNICHE, ORGANIZZATIVE ED AMMINISTRATIVE, LA QUALE HA INDUBBIAMENTE ESPRESSO E CONTINUA AD ESPRIMERE NUMEROSI TALENTI (IN QUALCHE CASO ADDIRITTURA INVIDIATI DALL'ESTERNO E RICHIESTI A PESO D'ORO DA STRUTTURE ED ORGANISMI PRIVATI), CHE - LUNGI DALL'ESSERE VALORIZZATI E MESSI IN GRADO DI OPERARE COMPIUTAMENTE A LIVELLI SEMPRE PIU' ALTI ED IN FAVORE DELL'ENTE - SONO IL PIU' DELLE VOLTE ACCANTONATI, PER FARE POSTO AL CARNEADE DI TURNO.

MA PERCHE' LE SEI DIRIGENZE GENERALI DELL'ENTE RISULTANO COPERTE AL 50% SOLAMENTE? PERCHE' TRE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI, CUI DOVREBBE ESSERE PREPOSTO UN DIRIGENTE SUPERIORE, SONO INVECE AFFIDATE - IN ALCUNI CASI DA ANNI - A PRIMI DIRIGENTI? PERCHE' DAL 1985 SI E' DOVUTO ARRIVARE AL 1991 PER VEDERE BANDITO UN CONCORSO PER L'ACCESSO ALLA DIRIGENZA, CHE TRA L'ALTRO - COPRE SOLTANTO IL 50% DEI POSTI DISPONIBILI E, PERCIO', DEL FABBISOGNO? PERCHE' TANTI PROBLEMI NON VENGONO RISOLTI? FORSE PERCHE' I DIRIGENTI ''PROFESSIONISTI'' POTREBBERO DARE FASTIDIO?

L'ASSOCIAZIONE SINDACALE DIRIGENTI CONI A.S.DI.CO./C.I.D.A., PER I MOTIVI DI CUI SOPRA, PROCLAMA UNO STATO DI AGITAZIONE DELLA CATEGORIA, CHE - NEL CASO DEL FAVOREVOLE ACCOGLIMENTO DELLA INDICAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA DEL CONI DA PARTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - POTRA' ESSERE ESTESA A TUTTE LE FORME DI LOTTA SINDACALE PRATICABILI, ANCHE CON GRAVE PREGIUDIZIO DI ATTIVITA' VITALI PER L'ENTE.

(RED/PAN/ADNKRONOS)