AIDS: IL VACCINO (2)
AIDS: IL VACCINO (2)

(ADNKRONOS) - IN SOSTANZA, HA AGGIUNTO SICCARDI ''SI OTTENGONO DUE RISULTATI: INDUZIONE DI UNA IMMUNITA' CONTRO I VIRUS OTTENUTA SELEZIONANDO PARTICOLARI STRUTTURE VIRALI; SOPPRIMERE I SOPPRESSORI, CIOE' INIBIRE QUELLA PARTE DEL SISTEMA IMMUNITARIO CHE SECONDO ZAGOURY HA UN EFFETTO SOPPRESSORE''.

IL VERO PROBLEMA CON QUESTO VACCINO ''E' CHE IL RICERCATORE FRANCESE NON RIESCE A DEFINIRE BENE - HA AGGIUNTO SICCARDI - QUELLA CHE LUI CHIAMA LA ''RETE CITOSTATICA'' E CHE CIASCUNO DI QUESTI ELEMENTI ANDREBBE STUDIATO INDIPENDENTEMENTE PER POTER CAPIRE SE STA ARRIVANDO A RISULTATI CONCRETI''.

I RISULTATI ''SONO COMUNQUE OTTIMI - HA CONCLUSO ANTONIO SICCARDI - MA BISOGNA VEDERE COME LI HA RAGGIUNTI. DI RISULTATI INCORAGGIANTI IN QUESTI ANNI NE ABBIAMO VISTI TANTI, MA SE NON SI HA UNA SPIEGAZIONE EVIDENTEMENTE NON POSSIAMO PARLARE DI SCOPERTA SCIENTIFICA''.

(RIA-MAP/GS/ADNKRONOS)