GERMANIA-POLONIA: FIRMATO TRATTATO D'AMICIZIA
GERMANIA-POLONIA: FIRMATO TRATTATO D'AMICIZIA

Bonn, 17 giu -(adnkronos/dpa)- Con la firma apposta oggi a Bonn sul ''trattato sulle relazioni di buon vicinato'' dal cancelliere tedesco Helmut Kohl e dal premier polacco Jan Krzysztof Bielecki, Germania e Polonia hanno definitivamente chiuso il capitolo della diffidenza nei rapporti postbellici e sancito ''una nuova epoca fondata sulla cooperazione''. La firma di oggi rappresenta il coronamento di una politica di riavvicinamento avviata nel 1970 dall'ex cancelliere Willy Brandt con una ''storica'' visita a Varsavia e portata poi sulla buona strada con la firma, lo scorso novembre, dell'accordo sul reciproco riconoscimento dei confini, col quale la Germania ha abbandonato tutte le pretese sul territorio polacco.

Col trattato odierno, Bonn si e' anche impegnata a fornire aiuti durevoli a Varsavia per sostenerne le riforme e spianare cosi' la strada della Polonia verso l'ingresso nella Comunita' Europea. La Polonia si e' invece impegnata, per la prima volta, a riconoscere formalmente i diritti della minoranza etnica tedesca nelle ex province germaniche della Slesia, Prussia Orientale e Pommerania, cui viene da oggi garantito ''il pieno libero esercizio di tutti i diritti culturali''. (SEGUE).

(lar/bb/adnkronos)