I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

REGGIO CALABRIA. UN ALTRO SEQUESTRO DI PERSONA IN CALABRIA. E' STATO RAPITO IL DENTISTA DI BOVALINO ANTONIO ERRANTE, DI 42 ANNI. IL PROFESSIONISTA ERA NELLE CAMPAGNE DI SAN LUCA, DOVE STAVA FACENDO UN SOPRALLUOGO AD UN ARANCETO DI SUA PROPRIETA'. TESTIMONE DEL RAPIMENTO ANTONIO DOMENICO PIZZATA, IL FATTORE DEL PODERE, CHE E' STATO LEGATO E IMBAVAGLIATO. LO STESSO PIZZATA HA DATO L'ALLARME, DOPO ESSERSI LIBERATO. IL DOTTOR ERRANTE E' SPOSATO CON UNA INSEGNANTE, E HA TRE FIGLI. SECONDO QUANTO DICHIARATO DALLA MOGLIE, LE CONDIZIONI ECONOMICHE DELLA FAMIGLIA SONO TUTT'ALTRO CHE FLORIDE. CON IL RAPIMENTO DEL DOTTOR ERRANTE, SONO ORA 5 LE PERSONE NELLE MANI DELL'ANONIMA SEQUESTRI CALABRESE.

NAPOLI. SPARATORIA, NELLA NOTTE, NEL QUARTIERE NAPOLETANO DI SAN GIOVANNI A TEDUCCIO, TRA MALVIVENTI E POLIZIA. E' RIMASTO FERITO ROBERTO SASSOLINO, UN BAMBINO DI OTTO ANNI. IL PICCOLO, CHE E' STATO OPERATO, E' IN CONDIZIONI GIUDICATE ASSAI GRAVI.

PALERMO. E' DI TRE MORTI IL BILANCIO DELLO SCOPPIO CHE HA DISTRUTTO UNA PALAZZINA A PALERMO. A CAUSARE LA DEFLAGRAZIONE E' STATA UNA INFERMIERA, LUCIA CARGINO, DI 39 ANNI, CHE HA CONFESSATO DI AVERE LASCIATA APERTA UNA BOMBOLA DI GAS PER TENTARE IL SUICIDIO, E DI AVERE POI INAVVERTITAMENTE ACCESO UNA SIGARETTA. LE TRE VITTIME SONO VINCENZO ABBRUZZO, 58 ANNI, SUA MOGLIE, GIUSEPPINA TRIOLO, DI 52, E UN'ALTRA DONNA, ROSALIA GULOTTA, DI 73.

REGGIO EMILIA. UNA FUGA DI GAS HA CAUSATO UN CROLLO ANCHE A REGGIO EMILIA. NERL TRAGICO INCIDENTE, HA PERSO LA VITA LUCIO LIONELLO SUCCI, DI 28 ANNI. E' ANDATA DISTRUTTA UNA MANSARDA DEL TERZO PIANO DI UNO STABILE DI VIA DONIZETTI.

BRINDISI. CONTINUANO I TENTATIVI DI FUGA DEGLI ALBANESI. AL LARGO DI BRINDISI CI SONO NUMEROSE ZATTERE DI FORTUNA. DECINE DI PROFUGHI SONO STATI RECUPERATI DA UNITA' DELLA MARINA E DELLA POLIZIA. INTANTO, E' IN CORSO L'OPERAZIONE DI RIENTRO DI QUELLI CHE SI ERANO AMMASSATI NEI GIORNI SCORSI AD ANCONA, A RAVENNA E A TRIESTE. NEL PORTO GIULIANO, FORSE DUE SOLDATI E UN POLIZIOTTO DISERTORI OTTERRANNO ASILO POLITICO, PERCHE' IN PATRIA RISCHIEREBBERO LA FUCILAZIONE.

PARMA. DUE GIOVANI SONO ANNEGATI NELLE ACQUE DEL FIUME CENO. LE VITTIME SONO GILBERTO BITTI, DI 23 ANNI, E MARCO ACERBI, DI 18.

FIRENZE. UNA DONNA DI 39 ANNI, DEL CUI NOME E COGNOME SI CONOSCONO SOLO LE INIZIALI, ''M.E.'', E' STATA VIOLENTATA NELLA NOTTE TRA SABATO E DOMENICA NEL PARCO FIORENTINO DELLE CASCINE. LA DONNA, CHE ABITA A MILANO, DOVE FA L' OPERATRICE SOCIALE, ERA GIUNTA A FIRENZE PER PARTECIPARE ALLA CONFERENZA MONDIALE SULL'AIDS. HA RIPORTATO CONTUSIONI E UNO STATO DI CHOC. (SEGUE)

(RED/bb/adnkronos)