SANITA': MENNITTI (MSI), SI DIMETTA DE LORENZO
SANITA': MENNITTI (MSI), SI DIMETTA DE LORENZO

ROMA, 17 GIU. (ADNKRONOS) - ''DE LORENZO SI DEVE DIMETTERE DI FRONTE AL CLAMOROSO FALLIMENTO DELLA SUA RIFORMA. E' UN MINISTRO CHE VENDE BENE LA SUA MERCE; IL GUAIO E' CHE LA MERCE E' AVARIATA. OGGI LO SANNO TUTTI''. CON QUESTE PAROLE IL DEPUTATO MISSINO, DOMENICO MENNITTI, INVITA IL MINISTRO DELLA SANITA', FRANCESCO DE LORENZO AD ABBANDONARE LA CARICA DI MINISTRO DELLA SANITA'.

''IL QUADRO DELLE DESIGNAZIONI DEI COMMISSARI CHE DOVRANNO GESTIRE LA SANITA' PUBBLICA -HA DETTO ANCORA IL DEPUTATO MISSINO-DIMOSTRA CHE LA RIFORMA DEL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE HA FALLITO TUTTI I SUOI OBIETTIVI ED IN PARTICOLARE QUELLO DI PRIVILEGIARE LA COMPETENZA.

''TRA COMITATI DI GARANTI E COMMISSARI NOMINATI DALLE REGIONI SONO STATI IMPOSTI ALLA GIUDA DELLE UNITA' SANITARIE LOCALI ESPRESSIONI TRADIZIONALI DELL'INCOMPETENZA E DELL'AFFARISMO PARTITOCRATICO ATTRAVERSO UNA LOTTA SELVAGGIA FRA GRUPPI INTRENI AI PARTITI DI POTERE, CHE ORMAI NON RISPETTANO PIU' NEPPURE LE REGOLE DEL VITUPERATO MANUALE CENCELLI''.

MENNITTI HA ANNUNCIATO ANCHE UN' INIZIATIVA PARLAMENTARE PER CHIEDERE UFFICIALMENTE LE DIMISSIONI DEL MINISTRO.

(RED/gs/adnkronos)