ELEZIONI SICILIA: LA SODDISFAZIONE DI CARIGLIA
ELEZIONI SICILIA: LA SODDISFAZIONE DI CARIGLIA

ROMA 17 GIU. (ADNKRONOS) - E' UN CARIGLIA RILASSATO E FELICE QUELLO CHE ACCOGLIE I GIORNALISTI PER SPIEGARE LA VERSIONE SOCIALDEMOCRATICA DEI RISULTATI ELETTORALI SICILIANI. DA QUANDO E' ALLA GUIDA DEL PARTITO E' LA PRIMA VOLTA CHE PUO' SPROFONDARE NELLA GIOIA DI UNA VITTORIA. REDUCE DALLA SCONFITTA REFENDARIA (IL PSDI AVEVA INDICATO DI VOTARE "NO") IL RISULTATO ARRIVA ANCORA PIU' INATTESO E MAGGIORE E' LA SODDISFAZIONE DI CARIGLIA CHE INIZIA LA SUA CONFERENZA STAMPA, CONVOCATA APPENA LE PRIME PROIEZIONI DELLA DOXA FACEVANO PRESAGIRE IL SUCCESSO, SCHERZANDO CON I GIORNALISTI.

''FACCIO NOTARE CHE QUESTO PARTITO -AFFERMA PROVANDO IL MICROFONO ANCORA SPENTO- NON HA MAI FUNZIONATO E NON FUNZIONA NEMMENO QUANDO PRENDE VOTI''. CARIGLIA NON RIESCE A TRATTENERE LA SODDISFAZIONE MA USA TONI CONTENUTI PER MANIFESTARLA: ''IL RISULTATO -ESORDISCE- VA AL DI LA DELLE NOSTRE ATTESE. ERAVAMO CONVINTI CHE LA NOSTRA DISCRIMINAZIONE DAL POTERE REGIONALE AVREBBE AVVANTAGGIATO I PARTITI CHE HANNO GOVERNATO. INVECE I SICILIANI HANNO VALUTATO POSITIVAMENTE LA POLITICA NAZIONALE DEL PARTITO DI FRONTE ALLE INDETERMINATEZZE E ALLE INDECISIONI DEGLI ALTRI PARTITI NAZIONALI. SI TRATTA DI UN VOTO DI OPINIONE CHE CHIEDE UNA POLITICA NUOVA CHE PRIVILEGI I FATTI E NON LE PAROLE. UN SEGNALE PER UNA RISCOSSA DELLA SOCIALDEMOCRAZIA IN TUTTA ITALIA''. (SEGUE)

(RIC/PL/ADNKRONOS)