ELEZIONI SICILIA: STAITI (MSI)
ELEZIONI SICILIA: STAITI (MSI)

ROMA, 17 GIU. (ADNKRONOS) - PER L'ONOREVOLE MISSINO TOMMASO STAITI ''NON BASTANO LE ANNUNCIATE DIMISSIONI DI RAUTI: CON RAUTI DEVONO DIMETTERSI TUTTI COLORO (VECCHI TROMBONI E TROMBETTE DI LATTA) CHE HANNO PORTATO IL MSI A QUESTA UMILIANTE ED INDECOROSA AGONIA. SONO I LORO VOLTI, I LORO COMPORTAMENTI A NON RENDERE CREDIBILE LA NOSTRA AZIONE POLITICA; E' LA DISTANZA TRA LE LORO AFFERMAZIONI VERBALI ED I LORO CATTIVI ESEMPI A RENDERCI IRRICONOSCIBILI AGLI OCCHI DELAL GENTE''.

''IN ITALIA -PROSEGUE STAITI- SI SENTE, SI AVVERTE IL BISOGNO DI OPPOSIZIONE, DI UNA OPPOSIZIONE VERA E DURA, NUTRITA DI COMPORTAMENTI E NON DI DEMAGOGICHE AFFERMAZIONI CHE LASCIANO SEMPRE IL TEMPO CHE TROVANO. UOMINI VECCHI, LOGORI, STANCHI GIUNTI AL CAPOLINEA DELLA LORO VITA POLITICA E GIOVANI ARRIVISTI CHE MISURANO LE TAPPE DELLA LORO CARRIERA COME DEGLI IMPIEGATINI DI BANCA, NON CI POSSONO PIU' SERVIRE. SI METTANO DA PARTE COMPIENDO UN GESTO DI DIGNITA', ALTRIMENTI -CONCLUDE L'ESPONENTE MSI- SARANNO I MILITANTI VERI, QUELLI CHE HANNO SUBITO E CONTINUANO A SUBIRE OGNI UMILIAZIONE A SBATTERLI FUORI A CALCI.

(RED/GS/ADNKRONOS)