ELEZIONI SICILIANE: CALDERISI (FED. EUROPEO)
ELEZIONI SICILIANE: CALDERISI (FED. EUROPEO)

roma, 17 giu. (adnkronos) - ''i risultati elettorali siciliani confermano, da una parte, la gravita' della crisi elettorale del pds e dall'altra, l'enorme vuoto politico del psi e dei laici, per non parlare dei verdi''. lo afferma peppino calderisi, capogruppo federalista europeo alla camera.

''il psi scavalca il pds, ma perdendo voti, socialisti e laici, incapaci di fornire una risposta democratica e riformatrice, non raccolgono alcun gruppo dalla crisi comunista. se ne avvantaggiano, invece i giacobini-emergenzialisti della rete e i ''rifondatori comunisti''. secondo l'esponente radicale ''la strategia seguita dal psi dall'87 in poi -quando abbandono' ogni ipotesi di aggregazione laica, socialista, radicale e ambientalista- giunge cosi' al capolinea. dall'altra parte sono confernati i limiti del processo messo in atto dal pds, con l'abbandono del progetto iniziale di una costituente democratica. occorre piu' che mai che coloro che vogliono agire da ''fondatori democratici'' chiedano di rimettere radicalmente in discussione le linee suicide di pds, psi, laici e verdi''.

(red/zev/adnkronos)