CINEMA: ROBIN HOOD SBANCA, IN BARBA AI CRITICI (2)
CINEMA: ROBIN HOOD SBANCA, IN BARBA AI CRITICI (2)

(ADNKRONOS) - Alla Warner Bros. distributrice di Robin Hood, il morale e' alle stelle: si sono ritrovati in mano esattamente quello che volevano un ''blockbuster'' come si dice in gergo, oltretutto capace - vista la scarsa concorrenza - di dominare l'intera stagione estiva. Quanto alle critiche, dicono alla Warner Bros., e' vero che non sono state molto positive: ma ''Pretty woman'', ''Ghost'' e ''Mamma ho perso l'aereo'', gli ultimi tre miracoli di cassetta, non erano stati trattati meglio. E stanno ancora segnando record su record. In particolare ''Mamma ho perso l'aereo'' , ancora decimo in classifica negli incassi del weekend, ha arrotondato il suo bottino portando a 276,3 milioni di dollari, cifra che lo conferma terzo nella classifica storica degli incassi in America.

La soddisfazione maggiore alla Warner viene dal fatto che per la major Robin Hood ha portato il secondo miglior incasso d'esordio dopo ''Batman'' un film che negli Stati Uniti da solo ha incassato 253 milioni di dollari.

(cab/GS/ADNKRONOS)