RAIDUE: LA STELLA DEL PARCO (2)
RAIDUE: LA STELLA DEL PARCO (2)

(ADNKRONOS) - Il tenente Falco (Ray Lovelock), del Corpo Forestale, e' nato in Valle d'aosta,la terra che non ha mai lasciato. Qui vivono ancora i genitori e la famiglia: la moglie Giuliana (Stefania Sandrelli) e i due figli, Bianca e il piccolo Luca. La giornata di Falco, stagione dopo stagione, trascorre nel controllo assiduo del Parco, perche' tutto si svolga nel rispetto della legge e nessun fattore esterno turbi l'equilibrio naturale.

Per questo e' duramente impegnato nella lotta contro bracconieri e speculatori edilizi, ma molte delle sue attivita' sono dedicate anche alla sorveglianza dei turisti incoscienti che accendono fuochi o si avventurano in zone pericolose. Spesso anche il suo cane lupo, Lafayette, lo accompagna nei giri di perlustrazione ed e' il primo a fiutare il pericolo, mettendo in guardia il suo padrone. Insieme alla vita del parco c'e' anche l'aspetto familiare: Giuliana, la moglie, ha rinunciato alla sua professione e alla vita in citta' per seguire Falco in montagna. In questa solitudine; e' spesso soggetta a paure o depressioni, presto pero' superate dal grande amore del marito.

Ci sara' comunque un momento di crisi piu' grave, quando Falco perdera' la testa per una giovane biologa. Ma la crisi sara' superata e la serenita' ritornera' in famiglia. Nonostante l'apparente debolezza, comunque, Giuliana partecipa attivamente alla vita del marito e in piu' di un'occasione il suo intervento si rivelera' determinante.

Altra protagonista della storia e' Michelle (Kara Donati) una speleologa, per molti versi misteriosa: ha vissuto per qualche tempo a Parigi, ma non parla volentieri del suo passato. Ora, tornata alla terra d'origine con un figlio, partecipa alla vita del villaggio e, quando un gruppo di giovani restera' intrappolato in una grotta, il suo intervento sara' decisivo.

(com/pl/adnkronos)