CONGRESSO PSI: CRAXI DOBBIAMO RIMANERE UNITI
CONGRESSO PSI: CRAXI DOBBIAMO RIMANERE UNITI

BARI, 27 GIU. (ADNKRONOS) - ''SUL PIANO INTERNO, COME TUTTI AVVERTONO, SIAMO ORA ENTRANDO IN UNA FASE POLITICA IN CUI CI ATTENDONO PROVE PARTICOLARMENTE DIFFICILI. DOBBIAMO RACCOGLIERE INSIEME TUTTA LA CHIAREZZA DI IDEE E LA FORZA DI VOLONTA' CHE SONO ASSOLUTAMENTE NECESSARIE PER SUPERARLE CON SUCCESSO. SIAMO, PER MOLTI, UNA FORZA SCOMODA MA NON SIAMO UNA FORZA FACILMENTE EMARGINABILE. SIAMO UNA FORZA, CHE IN UNA CONDIZIONE ELETTORALE GENERALE DI GRANDE FRAMMENTAZIONE E DISPERSIONE, E' RIUSCITA EGUALMENTE A CRESCERE LENTAMENTE MA SICURAMENTE. SIAMO, PER NOSTRA NATURA, UNA FORZA INQUIETA, MA CHE NON PERDE IL SENSO DELL'EQUILIBRIO. TRA DI NOI, GIUDIZI ED OPINIONI POSSONO DIVERGERE MA NOI SIAMO E DOBBIAMO RIMANERE UNA FORZA SOSTANZIALMENTE UNITA'. LA COERENZA, NELLA VITA COME NELLA POLITICA, NON E' UN VIZIO, E' UNA VIRTU'. CON COERENZA LAVOREREMO NELLA DIREZIONE DEGLI OBIETTIVI CHE CI SIAMO PROPOSTI: UNIRE I SOCIALISTI, RINNOVARE LA REPUBBLICA''.

(GUG/RDA/ADNKRONOS)