CONGRESSO PSI: L'IMPAZIENZA DEGLI INVITATI
CONGRESSO PSI: L'IMPAZIENZA DEGLI INVITATI

BARI, 27 GIU. (ADNKRONOS)- CALDO TORRIDO E INCERTEZZA SUI POSTI DISPONIBILI HANNO RESO IMPAZIENTE UN FOLTO GRUPPO DI INVITATI AL CONGRESSO DEL PSI. GIA' ALLE 14.30 INFATTI ALCUNE CENTINAIA DI PERSONE SI SONO AFFOLLATE DI FRONTE AGLI INGRESSI DELL'AUDITORIUM DELLA FIERA DI BARI RISERVATI AI NON DELEGATI. E ALLE 15 - CON PIU' DI UN ORA DI ANTICIPO SUL PREVISTO - HANNO FISICAMENTE SFONDATO IL CORDONE DEL SERVIZIO D'ORDINE, INVADENDO LE TRIBUNE DI FRONTE ALL'ARCO DELLA PACE, DOVE BETTINO CRAXI PRENDERA' LA PAROLA INTORNO ALLE 16.30.

UNA VERA E PROPRIA ''SCENA DA STADIO'' CUI I RESPONSABILI DELLA SICUREZZA NON HANNO POTUTO OPPORSI. TUTTI GLI INVITATI, COMPRESE MOLTE SIGNORE CON BAMBINI AL SEGUITO, HANNO PRESO POSTO MUNITI DI CONSISTENTI SCORTE D'ACQUA, PANINI, ALTRI GENERI DI VARIO CONFORT NECESSARI A RESISTERE ALLA TEMPERATURA EQUATORIALE PER TUTTO IL TEMPO DELLA RELAZIONE DEL SEGRETARIO.

(PNZ/ZN/ADNKRONOS)