CONGRESSO PSI: OCCHETTO, LA SVOLTA ANCORA NON C'E'
CONGRESSO PSI: OCCHETTO, LA SVOLTA ANCORA NON C'E'

BARI, 27 GIU. (ADNKRONOS) - ''SENTO CHE TRA I DELEGATI C'E' UNA SPINTA ALL'ALTERNATIVA. L'HO AVVERTITO ANCHE NEGLI APPLAUSI CHE HANNO SALUTA IL MIO INGRESSO IN SALA, MA DEVO DIRE CHE NELLA RELAZIONE DI CRAXI NON INTRAVEDO QUELLA SVOLTA NECESSARIA A RIDARE FIDUCIA A TUTTA LA SINISTRA''. ACHILLE OCCHETTO E' UN PO' DELUSO. DAL SEGRETARIO DEL PSI ASPETTAVA EVIDENTEMENTE UNA APERTURA PIU' DECISA AL PDS.

IL SEGRETARIO DELLA QUERCIA NON HA ASPETTATO NEANCHE LA FINE DELLA RELAZIONE DI CRAXI PER ESPRIMERE LA SUA VALUTAZIONE NEGATIVA. DOPO AVER ASCOLTATO IMPASSIBILE LE PRIME CARTELLE, OCCHETTO HA COMINCIATO A SCRIVERE LE DICHIARAZIONI DA RILASCIARE AI CRONISTI, CHE ATTENDEVANO PIGIANDOSI L'UNO CONTRO L'ALTRO.

''COMPRENDO E RISPETTO IL TRAVAGLIO DEI COMPAGNI SOCIALISTI -HA DETTO -DI FRONTE ALLA DIFFICOLTA' CHE INCONTRANO NELLA ALLENAZA N LA DC RISPETTO AI PROBLEMI DI RINNOVAMENTO POLITICO CHE SALGONO DAL PAESE. HO APPREZZATO L'ATTEGGIAMENTO PIU' RISPETTOSO VERSO IL PDS, MA HO ANCHE NOTATO CHE NON C'E' UNA PROPOSTA IMMEDIATA NEI NOSTRI CONFRONTI''.

OCCHETTO NON HA MOLTE SPERANZE NEMMENO NEL DIBATTITO CONGRESSUALE VISTO CHE A CHI GLI CHIEDEVA SE SI ASPETTASSE SI PIU' DALLA REPLICA DI CRAXI, HA REPLICATO: ''MICA POSSO SEMPRE ASPETTARE''. (SEGUE)

(COR/ZN/ADNKRONOS)