CRIMINALITA': SCOTTI E MARTELLI (2)
CRIMINALITA': SCOTTI E MARTELLI (2)

(ADNKRONOS) - ANCHE IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA E VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO E' INTERVENUTO ALLA PRESENTAZIONE DELLA ''CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE'' ANTICRIMINALITA', SOTTOLINEANDO LA NECESSITA' CHE IL GOVERNO ESAURISCA IL PROGRAMMA CONCORDATO IN MATERIA DI GIUSTIZIA PRIMA DELLA FINE DELLA LEGISLATURA.

IL GUARDASIGILLI HA INNANZITUTTO OSSERVATO COME ''SONO TALMENTE TANTE LE COSE DA FARE, CHE SE DOVESSIMO FARLE TUTTE LA LEGISLATURA NON DOVREBBE concludersi MAI''. ''OCCORRE PERO' FINIRE'', HA SUBITO AGGIUNTO, ''DI COMPLETARE L'ITER DEL PROVVEDIMENTO ANTIRACKET', PRIMA CHE SI ARRIVI AL ''TERMINE DELLA LEGISLATURA'' ORMAI PROSSIMO. PERCHE' LA CRIMINALITA' OrGANIZZATA, PER MARTELLI, ''SOFFOCA LO SVILUPPO DEL NOSTRO MEZZOGIORNO'', RITARDA L'INGRESSO DELL'ITALIA ''NELLA COMUNITA' INTERNAZIONALE'', NE SMINUISCE IL RUOLO DI FRoNTE ALL'EUROPA.

(AND/zn/adnkronos)