CREDITO: LEGGE 218, PER AMATO (2) - POLEMICA CON CARLI
CREDITO: LEGGE 218, PER AMATO (2) - POLEMICA CON CARLI

(Adnkronos) - Secondo il vice segretario del Psi, Giuliano Amato: ''le modifiche della legge dovranno tener conto dell'esperienza. C'e' da domandarsi infatti se non sara' utile studiare qualcosa che riguardi proprio la migliore identificazione del proprietario. Perche' qui, soprattutto nel mondo delle casse di risparmio, si sta creando una situazione per certi aspetti curiosa per cui degli amministratori che sono entrati in questa funzione come rappresentanti di un proprietario stanno diventando i proprietari di se stessi. E questa e' una cosa sulla quale riflettere perche' bisogna vedere se le soluzioni fin qui trovate sIANo tutte corrette''.

L'ex ministro del tesoro ha quindi criticato l'attuale titolare del dicastero: ''il mondo bancario non ha bisogno che gli si diano delle 'comande', ma di una regia che non dia pero' ordini, che faccia il regista che coordini. Secondo me in questi due anni invece la regia non c'e' stata. Il tesoro si e' occupato di ricercare denaro dalle banche, vessato com'era da un problema di bilancio. Il ministero deve avere un ruolo di regia nelle aggregazioni''.

(Dac/PE/ADNKRONOS)