FISCO: ARRIVA L'AMNISTIA PER I REATI TRIBUTARI
FISCO: ARRIVA L'AMNISTIA PER I REATI TRIBUTARI

roma, 18 gen. - (adnkronos) - Arriva l'amnistia per i reati tributari. Con l'approssimarsi dell'operazione condono, che partira' nel prossimo mese di marzo, infatti il governo ha provveduto a sanare, anche sotto il profilo penale, la posizione di quei contribuenti che regoleranno le loro pendenze per la parte amministrativa. Il consIglio dei ministri di giovedi' scorso infatti ha approvato un dpr che e' ora alla firma del capo dello stato.

il provvedimento di amnistia - riferisce l'adnkronos - riguarda tutti i reati previsti sia in materia di imposte dirette ( irpef, irpeg ed ilor) che indirette (ad esempio l'iva) che siano stati commessi fino al 30 settembre dello scorso anno, a patto che RIENTRINO NEL CONDONO. Quest'ultimo PROVVEDIMENTO infatti si limita a sanare le omissioni fiscali commesse al di sotto di UN ammontARE, che varIa da 25 a 50 milioni di lire, A SECONDA DEL TIPO DI IMPOSTA EVASA.

Al di sopra di questo limite, per la legge nota come ''manette agli evasori'', scatterebbe altrimenti il procedimento penale.

Per i datori di lavoro e i sostituti di imposta in genere, l'amnistia si applica inoltre a condizione che, alla data di entrata in vigore del decreto, l'ammontare delle trattenute non versate, conincida con quelle della richiesta di condono.

l'amnistia si applica altresi' anche ai reati di falso materiale, ideologico, in atti pubblici, e in bilancio e ALla soppressione di atti. L'amnistia non varra' invece per i mafiosi e per alcuni rati particolaRmente gravi (riciclaggio, rapina aggravata, sequestro di persona) e non sara' applicabile a chi e' sottoposto a misure preventive perche' inquisto per sospetta associazione a delinquere o per coloro che siano gia' stati condonnati, o abbiano un processo pendente, per questi reati.

(RPA/ZN/ADNKRONOS)