IMI-CASSE: AMATO - NOZZE POSSIBILI TRAMITE L'ICCRI
IMI-CASSE: AMATO - NOZZE POSSIBILI TRAMITE L'ICCRI

Venezia, 18 Gen. (Dall'inviato dell'Adnkronos Dario Converso) - ''Non conosco il nuovo progetto Imi-Casse. Da quello che so, in passato, Silvio Lega (Dc) aveva sempre avuto una posizione non diversa dalla mia e da quella di altri, del resto, e cioe' favorevole all'ipotesi Imi-Casse piuttosto che a Imi-Cariplo''. Lo ha detto il vice segretario del Psi, Giuliano Amato, gia' ministro del tesoro, intervistato dall'Adnkronos a margine del convegno sul credito organizzato dal Psi veneto al motel Agip di Mestre.

''E anche Lega -ha sottolineato Amato- aveva nella testa, quanto io esplicitai una volta: e cioe' che il 'ponte' tra Imi e Casse potesse essere il conferimento di Iccri in Imi. E naturalmente -ha spiegato l'ex ministro del tesoro- essendo un conferimento crea una partecipazione delle casse in Imi che non da' soldi all'erario. La domanda - PROSEGUE IL VICESEGRETARIO SOCIALISTA - e' se un'operazione di rafforzamento del nostro sistema bancario quale puo' essere quella Imi-Casse deve essere fatta per rafforzare il sistema bancario o per dare soldi all'erario. Queste due finalita' possono o no coincidere? Il problema del ministro del tesoro e' proprio questo''.

Alla domanda su quale puo' essere la soluzione alternativa a quella originaria, Giuliano Amato ha risposto: ''questo va chiesto in questo momento agli amministratori dell'Imi, non a me''.

(Dac/AS/ADNKRONOS)